Come aggiornare Ubuntu o una derivata alla versione 13.10 Saucy

64
81
In questa guida vedremo come aggiornare Ubuntu o una derivata alla nuova versione 13.10 Saucy sia da DVD che dal gestore degli aggiornamenti.

Come aggiornare Ubuntu o una derivata alla versione 13.10 Saucy
Ubuntu 13.10 Saucy è una release che porta con se oltre a svariati aggiornamenti anche diverse migliorie ed ottimizzazioni riguardanti principalmente l’ambiente desktop Unity. Per Ubuntu 13.10 Saucy gli sviluppatori Canonical hanno voluto mantenere Gnome 3.8.x versione già presente nella precedente release 13.04 Raring migliorando Compiz e Unity 7 nel quale troviamo anche il nuovo Unity Lens Scope che ci consente di effettuare ricerche mirate in molti portali web ad applicazioni direttamente dal Dash.
Grazie al nuovo Kernel 3.11.x, Mesa 9.2 e altri aggiornamenti e correzioni varie (sviluppate anche in collaborazione con Valve) il nuovo Ubuntu 13.10 Saucy risulta molto più stabile e performante.
Se abbiamo Ubuntu 13.04 Raring o una versione precedente o derivata è possibile già aggiornare la distribuzione in Ubuntu 13.10 Saucy con molta facilità.

Prima di procedere l’upgrade è consigliabile effettuare un backup dei nostri dati in una pendrive oppure in un hard disk esterno o su Ubuntu One in maniera tale che in casi di problemi con l’aggiornamento non rischieremo di perdere dati importanti.

Per aggiornare Ubuntu o una derivata nella release 13.10 Saucy potremo utilizzare il disco d’installazione oppure installare la nuova release dal gestore degli aggiornamenti (consigliato).

– Aggiornare Ubuntu o derivata alla versione 13.10 Saucy attraverso il DVD d’installazione

Per aggiornare Ubuntu o derivata dovremo scaricare la ISO finale di Ubuntu 13.10 Saucy (disponibile dal 17 ottobre), masterizzarla o caricarla su pendrive e avviarla come un’installazione da zero. Avviamo l’installer di Ubuntu 13.10 Saucy dal boot e al momento di scegliere la modalità d’installazione do scegliamo Aggiorna da Ubuntu x.x a Ubuntu 13.10 Saucy (al posto di x.x c’è la versione installata nel nostro sistema). Una volta confermata l’installazione l’installer procederà con l’aggiornamento, al riavvio avremo Ubuntu 13.10 Saucy

– Aggiornare Ubuntu o derivata alla versione 13.10 Saucy attraverso il gestore degli aggiornamenti

Per aggiornare Ubuntu o una derivata alla versione 13.10 Saucy, basta avviare il Gestore degli aggiornamenti e nella parte alta dovremmo trovare la notifica della nuova versione.

Se non è presente, basta digitare da terminale quanto segue:
aggiorniamo la distribuzione digitando:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

e ora procediamo all’aggiornamento della versione 13.10 Saucy , e per farlo premiamo ALT+F2 e digitiamo:

update-manager -d

Si aprirà il Gestore degli aggiornamenti che, dopo una scansione del sistema, ci chiederà d’installare diversi pacchetti, confermiamo al termine dell’aggiornamento dovremo riavviare.

Gestore degli aggiornamenti di Ubuntu

Al riavvio avremo Ubuntu 13.10 Saucy.