Tra le novità che averemo a disposizione con Ubuntu 13.10 Saucy troviamo Nvidia Prime tool in grado di migliorare il supporto per la tecnologia Optimus nella nostra distribuzione.

Nvidia Prime in Ubuntu 13.10
Gli ultimi aggiornamenti dei driver proprietari Nvidia hanno introdotto diverse migliorie riguardanti non solo le performance ma anche il supporto per la tecnologia Optimus presente in diversi modelli di pc portatili.
La tecnologia Optimus ci consente di poter utilizzare due schede grafiche nel nostro pc portatile una integrata per il normale utilizzo e una dedicata per i giochi, riproduzione di video, applicazioni grafiche ecc.
Per migliorare il supporto Optimus il Ubuntu 13.10 Saucy e derivate troviamo il nuovo tool Nvidia Prima il quale va ad ottimizzare la gestione della tecnologia Optimus migliorando le performance grafiche ed (in teoria)  l’autonomia del pc portatile.
Il nuovo tool Nvidia Prima supporta Randr 1.4 e Xorg 1.13 ecc presenti in Ubuntu 13.10 Saucy, per le versioni precedenti dovremo continuare ad utilizzare Bumblebee.

In Ubuntu 13.10 Saucy potremo quindi usufruire del supporto nativo per Optimus integrato nei nuovi driver Nvidia il tutto ottimizzato da Nvidia Prime disponibile nei repository ufficiali.
Nvidia Prime controlla automaticamente se il nostro sistema con Nvidia Optimus e installa i pacchetti necessari e ne crea il file xorg.conf e tweaks di configurazione compreso il supporto per il display manager LightDM.

Per installare Nvidia Prime e driver Nvidia in Ubuntu 13.10 Saucy e derivate basta digitare:

sudo apt-get install nvidia-319 nvidia-settings-319 nvidia-prime

e riavviare.
Se abbiamo già installato Bumblebee dovremo rimuoverlo digitando da terminale:

sudo apt-get purge bumblebee* bbswitch-dkms

e procedere con l’installazione di Nvidia Prime e driver Nvidia.

Ringrazio il blog webupd8 fonte della guida.

No more articles