Da Google arriva la nuova applicazione Android Device Manager che ci consentirà di ritrovare facilmente il nostro smartphone o tablet Android smarrito o rubato.

Android Device Manager
Gli smartphone e tablet sono diventati ormai oggetti preziosi visto i prezzi e soprattutto i contenuti salvati in esso. Difatti nel nostro smartphone ci sono salvati indirizzi, contatti, email ecc, accesso a social network, siti preferiti ecc  dati molto importanti che possono compromettere la nostra privacy se arrivano in mani di quale malintenzionato.
Per questo motivo per Android sono disponibili diverse applicazioni dedicate al recupero di smartphone o tablet smarriti o peggio ancora rubati. Anche Google ha deciso di sviluppare un’applicazione dedicata al recupero di device Android perse o rubate utilizzando vari strumenti come ad esempio la geolocalizzazione tramite GPS o connessione internet mobile o Wireless.

Android Device Manager ci consente quindi di ritrovare il nostro smartphone o tablet in vari modi, basta collegarci al portale web dedicato per poter utilizzare  diversi strumenti che ci consentono di facilitare il recupero del nostro dispositivo Android smarrito o rubato.

Grazie ad Android Device Manager potremo far suonare il nostro smartphone anche se questo è in modalità riunione o silenziosa, è possibile inoltre avviare la geolocalizzazione per trovarlo poterne visualizzare l’attuale posizione in una mappa oppure potremo utilizzare la funzionalità Wipe da remoto che cancellerà tutti i dati contenuti nel nostro dispositivo.

Android Device Manager è un’applicazione per Android ancora in fase di sviluppo che potrebbe già approdare in Google Play Store già da fine agosto 2013.
Nell’annuncio di presentazione di Android Device Manager, gli sviluppatori Google hanno indicato che supporterà Android 2.2 e versioni successive.

No more articles