Android è un sistema operativo che vedremo molto presto in molti nuovi pc desktop e portatili con processori X86. Dopo Acer DA220HQL il nuovo pc All-in-one con Android X86 come sistema operativo preinstallato arriva il nuovo Asus Transformer Book Trio, un ibrido tra tablet, netbook e desktop con Windows 8 e Android X86 preinstallato e 2 CPU.
Asus Transformer Book Trio
Grazie al supporto per Uefi Secure Boot il nuovo Android X86 sviluppato da Intel introduce diverse ottimizzazioni e correzioni per una migliore esperienza utente in tablet pc o normali pc desktop o portatili. E proprio Asus una delle prime aziende a puntare sul binomio Windows 8 e Android offrendo un sistema in alcuni aspetti rivoluzionario in grado d’offrire il meglio dei sistemi targati Google e Microsoft in un’unico dispositivo. Asus Transformer Book Trio è tablet con tastiera dock che lo trasforma in “normale” netbook con schermo multi-touch da 11.6 pollici IPS con una risoluzione FullHD da 1920×1080 pixel. La tastiera dock è un vero e proprio pc  può interagire anche con un display esterno attraverso WiDi in modo tale da farlo diventare un normale pc desktop.

Quando utilizziamo la tastiera collegata al tablet o display esterno utilizzeremo Microsoft Windows 8 con il nuovo processore Intel Haswell Core i7-4500U integrato nella tastiera. Utilizzando invece solo il tablet entra in funzione un processore Intel Atom Z2580 dual core da 2 GHz con sistema operativo Android 4.2.x Jelly Bean con alcune personalizzazioni e applicazioni  dedicate.. Il sistema dispone anche di 2 storage un hard disk da 1 Tb inserito nella tastiera e un EMMC da 64 Gb presente nel tablet. Dispone anche di 2 batterie una  33Whr integrata nella tastiera e una da 19.5 Whr nel tablet.

Asus Transformer Book Trio

Il prezzo del nuovo Asus Transformer Book Trio vanno da 1200 e i 1500€. Volendo sarà possibile anche installare una distribuzione Linux un modo tale da aver ben 3 sistemi operativi un’unico dispositivo. Che ve ne pare? 

No more articles