LMDE è una distribuzione che punta a portare la facilità d’installazione e configurazione di Linux Mint in Debian. La fusione Linux Mint e Debian offre una distribuzione completa e soprattutto molto stabile con integrati alcuni tool sviluppati dal team Linux Mint, oltre ad inserire repository dedicati con applicazioni non presenti nei repository ufficiali di Debian.
Lo sviluppo di LMDE  in questi anni ha dato non pochi problemi agli sviluppatori Linux Mint, colpa soprattutto dei repositoty testing, ai problemi con freeze molto lungo che hanno rallentato lo sviluppo della distribuzione, ai vari tool che non funzionano correttamente come  per la versione basata su Ubuntu.
Se abbiamo installato Linux Mint Debian Edition possiamo optare per il nuovo Debian 7.0 Wheezy integrandone i repository ufficiali. In questo modo non avremo una distribuzione costantemente aggiornata, ma avremo maggiore stabilità e maggiore sicurezza. Integrando i repository Debian 7.0 Stabile potremo avere a disposizione le moltissime applicazioni e i pacchetti presenti nei repository ufficiali di Debian, oltre ad offrire la possibilità di integrare i repository multimedia, e altri repo di terze parti disponibili.

Per passare da LMDE a Debian 7.0 Wheezy è molto semplice, la prima cosa da fare è un backup di sources.list in modo da ripristinare i reposiory ufficiali in un secondo momento, per farlo basta digitare:
sudo cp /etc/apt/sources.list /etc/apt/sources.list.old

fatto questo, sempre da terminale digitiamo

sudo nano  /etc/apt/sources.list 

e sostituiamo tutti i repository con

deb http://ftp.us.debian.org/debian wheezy main contrib non-free
deb-src http://ftp.us.debian.org/debian wheezy main contrib non-free
deb http://security.debian.org/ wheezy/updates main contrib non-free
deb-src http://security.debian.org/ wheezy/updates main contrib non-free

premiamo ctrl+x e poi s per salvare.
Ora possiamo rimuover mintsystem e aggiornare sia i repository che la distribuzione digitando:

sudo rm /etc/apt/preferences
sudo rm /etc/lsb-release
sudo apt-get remove mintsystem
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo apt-get dist-upgrade

poi riavviamo.

Al riavvio avremo il nuovo Debian 7.0 Wheezy l posto di LMDE 😀

Se vogliamo ripristinare i repository LMDE come da default basta digitare:

sudo cp /etc/apt/sources.list.old /etc/apt/sources.list

e riavviare.

Ringrazio il nostro lettore Domenico P. per la segnalazione della guida.

No more articles