Firefox OS le app potranno essere utilizzate senza download

9
63
Firefox OS

Oltre a presentare i piani per lo sviluppo di Firefox OS, Mozilla al MWC ha presentato alcune interessanti novità che approderanno nel sistema operativo.
Con Firefox OS Mozilla punta di rivoluzione la creazione e la fruizione dei contenuti web integrando diverse novità al sistema operativo Firefox OS e del marketplace di Firefox (Firefox Marketplace).
Particolarità di Firefox OS è la nuovissima modalità che ci permette di scoprire applicazioni da scaricare o da utilizzare una sola volta per rendere l’esperienza degli utenti smartphone molto più personalizzata, veloce, sicura e divertente oltre ad offrire la possibilità di creare, distribuire e diffondere applicazioni HTML5 in tutto il mondo.
Firefox OS è un sistema operativo mobile leggerissimo in grado di offrire le principali funzionalità  come ad esempio chiamate, messaggi sms ed email, gestione della fotocamera ed altro. Inoltre in Firefox OS avremo di default la funzione integrata dedicata al controllo dei costi, l’accesso ai vari social network come Facebook e Twitter, applicazioni dedicate ai servizi legati al territorio, Firefox come browser e una nuovissima modalità  per scoprire applicazioni da scaricare o da utilizzare una sola volta, Firefox Marketplace e molto altro ancora.
Con Firefox OS potremo quindi testare o meglio ancora utilizzare un’applicazione una sola volta prima di poterla scaricare e installare nel nostri dispositivo. Funzionalità rivoluzione che permetterà all’utente di provare prima d’installarla il tutto in sicurezza e sopratutto con molta facilità.

Grosse novità anche per Firefox Marketplace il centro di controllo delle applicazioni disponibili e presenti nel nostro dispositivo, tutte le applicazioni saranno collegate all’identità  online del singolo utente che le conserva nel passaggio da un dispositivo all’altro e da una piattaforma all’altra. Grazie ad accordi con diverse software house Firefox Marketplace si possono già trovare applicazioni come AccuWeather, Airbnb, Box, Cut the Rope, Disney Mobile Games, EA Games, Facebook, Nokia HERE, MTV Brasil, Pulse News, SoundCloud, SporTV, Terra, Time Out e Twitter ma anche quelle create su-misura o legate al territorio di appartenenza degli utenti.
Novità arrivano anche dalle nuove API sviluppate da Mozilla che aumentano le potenzialità  per diventare il più grande marketplace al mondo. La piattaforma web aperta e queste nuove Web API permettono inoltre agli sviluppatori di distribuire direttamente le applicazioni senza nessun intermediario, rimanendo fedeli alla missione di Mozilla di creare scelta, innovazione e opportunità.
Per maggiori informazioni sulle novità del nuovo Firefox OS consiglio di consultare la pagina dedicata dal blog Mozilla.