Ubuntu e i problemi audio, ecco un PPA per risolverli

Di recente abbiamo parlato dei problemi WiFi su Ubuntu, in questo articolo parleremo di un’altro problema segnalato da diversi utenti ossia la nuova scheda audio non funziona correttamente.
Ubuntu come la stragrande maggioranza delle distribuzioni Linux utilizza PulseAudio come sound server predefinito come alternativa ad ALSA dal quale comunque si appoggia.
Anche se negli ultimi anni il supporto audio con Linux è notevolmente migliorato (grazie anche a PulseAudio e ad un maggior supporto con le nuove device) sono ancora molti gli utenti che segnalano problemi con la periferica audio indicando che non si sente niente.
A risolvere il problema dell’audio mancante su Ubuntu possiamo operare sui livelli di alsamixer come indicato in questa guida (anche se datata funziona correttamente anche sulle nuove release).
Se anche dopo aver operato sui livelli non abbiamo risolto niente possiamo operare aggiornando PulseAudio e Alsa grazie ai PPA Ubuntu Audio Dev.

Se abbiamo Ubuntu 12.10/12.04/11.10 e Linux Mint 13/12 possiamo aggiornare il server audio e riconfigurarlo digitando da terminale:

sudo add-apt-repository -y ppa:ubuntu-audio-dev/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get dist-upgrade

sudo apt-get -y install linux-sound-base alsa-base alsa-utils libasound2

sudo apt-get -y install ubuntu-desktop linux-image-‘uname -r’

sudo apt-get -y –reinstall install libasound2 linux-sound-base alsa-base alsa-utils

sudo apt-get -y –reinstall lightdm ubuntu-desktop linux-image-‘uname -r’

killall pulseaudio

rm -r ~/.pulse*

sudo usermod -aG `cat /etc/group | grep -e ‘^pulse:’ -e ‘^audio:’ -e ‘^pulse-access:’ -e ‘^pulse-rt:’ -e ‘^video:’ | awk -F: ‘{print $1}’ | tr ‘n’ ‘,’ | sed ‘s:,$::g” ‘whoami’

e riavviamo
Al termine dovrebbe finalmente funzionare correttamente l’audio.

No more articles