Razor–Qt in Debian

Dopo la conferma di Cinnamon sta per approdare nei repository ufficiali di Debian un’altro interessante ambiente desktop ossia Razor–Qt.
Razor–Qt difatti è da poco approvato dai Mentors Debian e verrà introdotto a breve nei repository ufficiali.
Per chi non lo sapesse Razor–Qt è un’ambiente desktop dedicati ai pc datati o con poche risorse disponibili le quali potranno godere delle applicazioni di KDE come Dolphin, Okular ecc.Indicato anche da alcuni utenti la versione Qt di LXDE è imminente il rilascio della nuova versione 0.5 la quale porterà molti miglioramenti e nuove funzionalità. Razor–Qt verrà molto probabilmente integrato in Debian dopo il rilascio della versione 0.5 e corretti alcuni problemi nella realizzazione dei pacchetti.
L’arrivo di Razor–Qt in Debian porterà l’avvicinamento di nuovi utenti verso questo nuovo ambiente desktop oltre all’introduzione di nuove derivate dedicate.

Con l’arrivo in Debian, Razor–Qt approderà anche nei repository ufficiali di Ubuntu offrendo al team Kubuntu di poter operare anche nell’offrire agli utenti una versione dedicata con questo ambiente desktop (un po come accade ora con Plasma Active ad esempio).
Per maggiori informazioni su Razor–Qt in Debian consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Mentors Debian.
No more articles