Il team Mageia ha da poco annunciato il rilascio della seconda release della distribuzione fork di Mandriva, supportata dalla comunità senza lucro e sopratutto in modo democratico.
Mageia 2.0 viene rilasciata in due ambienti desktop: il primo con KDE 4.8.2, e l’altro con Gnome 3.4; mentre nella versione DVD possiamo installare anche XFCE 4.8.3, LXDE e RazorQt 0.4.1.
La nuova Mageia 2 di basa sul kernel Linux 3.3.6 con integrate numerose patch per migliorare il supporto hardware, tra le applicazioni troviamo GIMP 2.8, VLC 2.0.1, Skype, Firefox 10 nella versione ESR, Amarok 2.5 e Digikam e Showfoto 2.6.
Mageia 2.0 viene rilasciata anche come un’ottima piattaforma dedicata al server e clustering denominata anche high availability (alta disponibilità) che offre software quali Drdb, Corosync e Pacemaker.

Mageia 2.0

Per maggiori informazioni su Mageia 2, in questa pagina troverete le note di rilascio.
La nuova Mageia 2 è disponibile in versione DVD oppure Live CD / Installabile nelle versioni con KDE e Gnome che potete scaricare da questa pagina.
Noi di LffL abbiamo già testato nelle scorse settimane la versione beta e realizzato la recensione che potete consultare da questa pagina.
Nei prossimi giorni troverete guide post-installazione dedicate a Mageia 2.0

Home Mageia

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt