Bodhi Linux

Su segnalazione di alcuni nostri lettori abbiamo testato Bodhi Linux una distribuzione alquanto interessante. Bodhi Linux è una Distribuzione Linux basata su Ubuntu 11.10 che utilizza come ambiente desktop predefinito Enlightenment E17. Troviamo già preinstallate pochissime applicazioni questo per poter offrire all’utente la possibilità di installare le proprie applicazioni preferite in un secondo momento e portando anche una più rapida installazione.

Bodhi Linux grazie ad Enlightenment permette di richiedere pochissime risorse pur portando moltissimi effetti e animazioni tra queste troviamo anche dei simpatici pinguini che girano per il desktop sopra le nostre finestre ecc. Al momento dell’installazione o dell’avvio nella modalità livecd possiamo anche impostare i vari temi, effetti, sfondi ecc attraverso un semplice wizard il tutto per offrire all’utente la massima personalizzazione possibile.

Difatti possiamo personalizzare al meglio l’ambiente desktop aggiungendo nuovi gadget, temi, effetti, ecc il tutto attraverso i vari gestori presenti nel menu. Di default troviamo già preinstallato Midori come Browser, LXTerminal, PCManFM, Leafpad e Synaptic ques’ultimo per la gestione dei pacchetti.

Un’ottima distribuzione quindi dedicata sopratutto a chi dispone di poche risorse ma allo stesso tempo vuole una distribuzione veloce e completamente personalizzabile. Da notare che Bodhi Linux è disponibile anche nella versione per processori ARM indicata quindi per l’installazione su dispositivi mobili come ad esempio tablet.

Bodhi Linux

Home Bodhi Linux

Download Bodhi Linux

  • Veramente è basata su lucid 10.04 il kernel che usa è quello di oneiric , comunque resta sempre possibile installare altri kernel (2.6* 3.2*) presenti nei repo di bodh. Personalmente la uso dalla scorsa estate  e mi trovo bene

    • Millalino

       Davvero una bella distro e anche il sito da buone informazioni sull’hardware compatibile. Sperando che magari preparino una versione basata sulla 12.04 perchè hanno fatto davvero un ottimo lavoro con questa 10.04 e senza dubbio una distro da tenere d’occhio.

      •  Per marzo ci sarà la 1.4 con il nuovo kernel e a luglio prepareranno la versione 2.0 basata sulla 12.04. LTS

  • Neal Caffrey

    Istallata pochi giorni fa ad un cliente con un hardware del 2001… pentium III 700Mhz, 128mb di ram e VGA da 32Mb… E’ rimasto soddisfattissimo e mi paga il caffè ogni volta che mi vede.. ottima, per quanto mi riguarda, ho trovato carina la possibilità di scegliere 5 differenti layout desktop all’avvio

  • Valentino

    Scusate, ma Enlightenment è un window manager (come Openbox, ad esempio), oppure  un desktop environment (come, ad esempio, LXDE)?

    • Millalino

       è un window manager

  • Bellissimissima!!!!!!!

    • Aggiungo: l’ho installata su un pc di 10 anni fa, o anche 12, appena 30 GB di HD, 2 GB di ram, non ricordo che processore ma con WinXP cominciava ad andare lento, ma lento, e aveva problemi con l’USB, insomma, una roba da buttare, ora sembra un’altra cosa. So che è merito di linux in generale, ma questa distro è anche bellissima a vedersi. Ora i miei impareranno a usare il pc finalmente! Solo che è lunga da configurare essendo priva di ogni tipo di programma (e ho internet che fa schifo!)

  • Alessandro

    Una domanda. Ma perché non ci sono suoni di sistema, né di login, né di errore, niente? I suoni funzionano normalmente, ascolto musica e vedo film senza problemi, ma un OS senza suoni di sistema mi lascia perplesso… qualche informazione/istruzione?

    • di default arch non aggiunge alcuna configurazione quindi li devi attivare tu
      quale ambiente desktop usi?

      • Alessandro

        Uso Bodhi, quindi Enlightenment E17

  • Shotokan

    Bellissima distribuzione : veloce , leggera, scattante…ma appena cominci a personalizzarla ecco i problemi e i crash. Non è per principianti o per gente che viene da Win e/o per chi è abituato a icone sul desktop. Tanti la provano in live e dicono ‘Bellissima !!!!’ ….i problemi cominciano quando la installi e cerchi di personalizzare e configurare alle tue esigenze : tipo suoni di benvenuto, azioni personalizzate, applicazioni all’avvio, dimensione fonts, colori delle cartelle, conky, e via dicendo…..tanto tempo (ore e ore) per qualcosa che con gnome e xfce fai in 10 minuti …….macchinosa e farraginosa. Peccato !

No more articles