I tasti funzione o più comunemente chiamati fn permettono di accedere ad alcune funzionalità nel nostro portatile, per esempio possiamo attivare/disattivare il WiFi, Bluetooth, l’uscita video, mettere in sospensione il pc, regolare la luminosità, volume ecc.
Molto importanti quindi per una migliore gestione del nostro pc molto spesso vengono riconosciuti senza problemi anche su Ubuntu. Può comunque succedere per vari motivi che dopo aver installato Ubuntu o derivate non vengano riconosciuti i tasti Fn portando un bel problema all’utente.
Ecco come risolvere il problema dei tasti FN non riconosciuti su Ubuntu.
Per risolvere il problema dobbiamo editare sul Grub quindi è consigliabile farci una copia di backup la quale in caso di errore nell’operare sulla configurazione possiamo sempre ripristinare il tutto come da default.

Per farlo digitiamo da terminale;

sudo cp /etc/default/grub /opt

ora sempre da terminale digitiamo

sudo gedit /etc/default/grub

si aprirà il nostro editor di testo sul quale dobbiamo cercare la riga:

GRUB_CMDLINE_LINUX

e aggiungere o sostituirla con

GRUB_CMDLINE_LINUX=”acpi_backlight=vendor”

fatto questo salviamo e chiudiamo la finestra.

Sempre da terminale digitiamo:

sudo update-grub

e al termine riavviamo.

Se tutto corretto avremo i nostri tasti funzione FN perfettamente riconosciuti.

Per ripristinare il Grub come da default basta da terminale digitare:

sudo cp /opt/grub /etc/default/

e riavviamo.

No more articles