Nei giorni scorsi avevamo segnalato l’imminente arrivo di Google Music e cosi è stato nella giornata di ieri 16 novembre è finalmente uscito dalla versione Beta per arrivare alla versione ufficiale.
Per la prima volta Google si affaccia al mercato della musica digitale online che punta ad essere una valida alternativa a iTunes di Apple e Amazon.
Google ci premette di aggiungere al nostro account ben 20.000 brani musicali e di poter accedere alla nostra collezione da qualsiasi pc o dispositivo mobile che utilizzi Android. Oltre ad ascoltare e gestire la nostra collezione musicale (caricando i brano attraverso Google Music Manager) possiamo anche acquistare brani oppure condividerli con i nostri amici. Difatti il nuovo Google Manager ci permette di interfacciarsi con il nostro account Google Plus e permettere di far ascoltare i nostri brani preferiti insieme ai nostri amici.

Il nuovo Store di Google Music offre già disponibili ben 8 milioni di brani e molti arriveranno nei prossimi mesi.

Il servizio di Google per ora è solo disponibile per gli utenti degli Stati speriamo che nei prossimi mesi arrivi anche in Italia.
No more articles