Abbiamo detto più volte che il rilascio di Gnome 3 / Gnome Shell sarà una rivoluzione da parte dei nostri desktop, e se abbiamo visto molte critiche nei confronti del progetto causa la poca personalizzazione (non di certo la stabilità) pian piano molti si ricrederanno a quanto detto.
Difatti Gnome ha da subito indicato di aver lavorato sopratutto sulla stabilità del progetto fattore indiscusso dato che le critiche rivolte non certo parlavano di instabilità del progetto.
Da pochi giorni difatti Gnome ha presentato il nuovo aggiornamento della versione in fase di sviluppo di Gnome Shell portando con se una grossa novità ossia la possibilità di installare le estensioni con 1 click proprio come accade per esempio per installare gli addon di Firefox e Chrome

Il progetto denominato SweetTooth prevede un semplice collegamento  al sito extensions.gnome.org (in data odierna non attivo) con il nostro Browser per trovare tutte estensioni dedicate a Gnome Shell (molto probabilmente suddivise in categorie) da li basterà un click per installarle, attivarle, disattivarle o rimuoverle.

La nuova funzionalità ci permetterà quindi in personalizzare il nostro ambiente desktop Gnome come meglio vogliano proprio come un Browser. La nuova funzionalità è già presente nella versione in fase di sviluppo di Gnome e molto probabilmente sarà presente sulla prossima Gnome 3.2.
Per maggiori informazioni su GNOME Shell SweetTooth basta consultare questa pagina.
No more articles