Conky lua 2011 next generation – Imperdibile Tema Conky per Linux

31
237
Linux

Sulla scia del successo della precedente Conky Lua 2011 è arrivata la nuova versione next generation la quale aggiunge un nuovo font neurpoli e da un design più tecnologico alla nostra Distribuzione. Per chi non lo sapesse Conky lua 2011 è una fantastica collezione di temi (o configurazioni) per Conky
per Ubuntu, Debian, Linux Mint, Fedora, openSUSE e PcLinuxOs. Con Conky Lua 2011 avremo nel nostro desktop un’orologio digitale completo di data e logo della nostra distribuzione, inoltre in stile circolare avremo la monitorizzazione della nostra Cpu, Ram, Swap, Disco e Rete. Inoltre avremo la nostra temperatura esterna aggiornata e i dettagli del nostro sistema operativo.

Oggi vedremo come installare la configurazione Conky lua 2011 nella nostra Distribuzione il tutto questo con pochi e semplicissimi passaggi

Per prima cosa installiamo Conky per farlo da terminale digitiamo

sudo apt-get install conky

A questo punto sempre da terminale creiamo 2 cartelle indispensabili per l’utilizzo di Conky

mkdir -p /home/$USER/.conky
mkdir -p /home/$USER/.lua/scripts

a questo punto scarichiamo Conky lua 2011 e aggiungiamo il font neurpoli alla nostra distribuzione per farlo digitiamo:

wget http://gnome-look.org/CONTENT/content-files/141411-Conky-lua%202011%20next%20generation.tar.gz
tar zxvf *.tar.gz
cd Conky-lua 2011 next generation/
unzip neuropolitical.zip
sudo mv NEURPOLI.TTF /usr/share/fonts/truetype/neurpoli.ttf
sudo fc-cache -fv

A questo punto copiamo Conky lua 2011 nella nostra Distribuzione per farlo sempre da terminale digitiamo:

Per Ubuntu
cd Ubuntu/

Per Debian
cd Debian/

Per Linux Mint
cd Mint/

Per openSUSE
cd Suse/

Per Fedora
cd Fedora/

Per PcLinuxOs
cd PCLinuxOS/

a questo punto digitiamo

cp clock_rings.lua  /home/$USER/.lua/scripts
cp conkyrc ~/.conky
cp logo.png ~/.conky

Ora siamo pronti all’utilizzo occorre però personalizzare le temperature meteo con le nostre per farlo rechiamoci in QUESTA pagina.

Linux

Scegliamo prima lo stato su International Weather Conditions, poi la nostra città su Current Weather Conditions a questo punto controlliamo l’url e salviamo le 4 lettere prima di .html (nel mio caso erano LIPX) e da terminale digitiamo:

gedit /home/$USER/.conky/conkyrc

e rechiamoci su TEXT e come da immagine sotto inseriamo/sostituiamo con la nostra città il testo HOME ed inseriamo le 4 lettere copiate prima. Salviamo e chiudiamo

Linux

Ora non ci resta che avviare il nostro Conky Lua  per farlo sempre da terminale digitiamo:

conky -c ~/.conky/conkyrc

e avremo il nostro Conky Lua 2011  next generation nel nostro desktop possiamo chiudere il terminale tanto rimarrà nel nostro desktop

Ubuntu

Ora se vogliamo avere Conky lua 2011 next generation già avviato all’avvio della nostra Distribuzione sempre da terminale digitiamo:

sudo gedit /opt/conky-start

si avvierà il nostro gedit con una finestra vuota al suo interno copieremo quanto segue:

#!/bin/sh
sleep 20 && conky -c ~/.conky/conkyrc
exit

e salviamo

Ora sempre da terminale digitiamo

sudo chmod +x /opt/conky-start

bene ora non ci resta che dire al nostro sistema di avviare l’eseguibile all’avvio per farlo basta andare in Sistema ->Preferenze ->Applicazioni d’Avvio -> Aggiungi e inseriamo

su Nome
conky-start
su Comando
/opt/conky-start
su commento possiamo lasciarlo anche vuoto o scrivere
avvio di conky

clicchiamo su Salva (vedi immagine sotto)

Linux

A nostro riavvio avremo (dopo 20 secondi circa) il nostro Conky lua 2011 next generation  avviato

se avere avuto problemi nell’installazione non esitate a contattarmi

home Conky lua 2011 next generation