Zsync
Per chi non lo conoscesse Zsync è programma di trasferimento file per scaricare file da un server web remoto. Se in locale è disponibile una precedente versione del file, Zsync copierà solo le parti modificate diminuendo il volume di dati da scaricare. In poche parole, grazie a Zsync, possiamo aggiornare qualsiasi ISO di Ubuntu precedente come per esempio le versioni beta oppure 10.10 Maverick o 10.04 Lucid ecc in Ubuntu 11.04 Natty senza scaricare l’intera ISO ma solo le parti aggiornate. Inoltre potremo anche avere una versione sempre aggiornata del nuovo 11.10 Oneiric Ocelot seguendone quindi lo sviluppo senza scaricare le daily build completa

Aggiornare la ISO è molto semplice per prima cosa occorre installare Zsync nella nostra distribuzione per farlo da terminale

sudo apt-get install zsync

a questo punto ci serve l’url dei file .zsync li troviamo nella stesso link per il download di Ubuntu, se controlliamo bene oltre a trovare il file ISO e torrent troveremo alche il link .iso.zsync

per esempio quelli per Ubuntu 11.04 Natty sono

http://releases.ubuntu.com/11.04/ubuntu-11.04-desktop-i386.iso.zsync

http://releases.ubuntu.com/11.04/ubuntu-11.04-desktop-amd64.iso.zsync

a questo punto basta semplicemente dare il comando da terminale zsync -i fileisovecchio.iso http://linknuovareleaseubuntu/ubuntu_xx.xx.iso.zsync

per esempio se nella cartella scaricati ho l’iso di maverick basta dare

zsync -i /home/roberto/Scaricati/ubuntu-10.10-desktop-i386.iso   http://releases.ubuntu.com/11.04/ubuntu-11.04-desktop-i386.iso.zsync

al termine avremo la nuova ISO di Ubuntu 11.04 Natty e tutto scaricando sicuramente meno di 700 mb (immagine sotto) inoltre rimarrà sempre l’ISO precedente e quella nuova aggiornata.

Ubuntu 11.04 Natty

Possiamo anche scaricare direttamente l’ISO completa senza quindi aggiornarne una precedentemente scaricata basta digirare zsync http://linknuovareleaseubuntu/ubuntu_xx.xx.iso.zsync per esempio

zsync http://releases.ubuntu.com/11.04/ubuntu-11.04-desktop-i386.iso.zsync

Zsync è veramente molto utile e ci permette di avere sempre la nostra ISO aggiornata scaricando pochi MB.

Se avete problemi o non avete capito la guida non esitate a segnalarlo commentando questo articolo.

  • Maria Teresa Boessneck

     Veramente molto utile ed efficiente, anche con interruzioni di linea e velocita’ di download bassa. 
    Grazie della dritta. Maria Teresa

    • grazie a te che segui lffl

    • Mamo12

      prechè non si crea un file in format sh???????

  • Irene Bontà

    ciao ti volevo chiedere, c’è un modo per sapere se le due iso in realtà erano uguali o se è cambiato qualcosa? grazie

  • Gaetano Politi

    ottima guida robert!! sei il migliore 😉

  • Brunow88

    scusa ma per aggiornare a ubuntu 11.10 daily?

  • Massimo A. Carofano

    Insomma è la versione desktop-ubuntu dell’app CyanDelta Updater del mondo Android (cyanogenmod in questo caso) giusto?

    • Proxima8

      Casomai è il contrario, CyanDelta è un zsync mascherato.

      • Massimo A. Carofano

        Si, prendilo come un vice-versa!

  • cippalippa

    non mi e’ chiaro se zsync posso utilizzarla solo su Ubuntu per aggiornare la ISO oppure su tutte le derivate di Ubuntu, meglio ancora di Debian?
    Riconosce in automatico se la iso e’ tipo x86 o x64, si puo’ utilizzare zsync per le versioni ufficiali o e’ solo per il ciclo di sviluppo pre-alpha/beta/RC della distro xBuntu?

No more articles