Un paio di giorni fa avevo presentato un semplice tool denominato Macbuntu per trasformare il dektop della nostra Ubuntu o altra distro Gnome in MacOsx, con notevole successo, Difatti in pochi giorni il tool è stato scaricato da più di 7000 utenti. Ora il progetto è in continuo miglioramento è il produttore a rilasciato la nuova versione 10.04 v2.1 correggendo alcuni problemi su distribuzione a 64 bit e migliorando alcuni aspetti del tema. Inoltre è stato introdotto un semplice script per rimuovere completamente Macbuntu.

Il tool installerà anche Docky, Global Menu, Compiz Extras e Ubuntu-Tweak il tutto configurato per assomigliare al meglio con MacOsX.

Le novità della nuova versione 2.1:
Added
– Complete Compiz Fusion settings
– Upgrade script
– Uninstall script
Changed
– Fonts updated
– Compiz Decoration window shadow offset to 4,5
Fixed
– Install problem – Added, current path check
– Install problem – Added, script user check, running as root prohibited

Per installare Macbuntu su qualsiasi Distribuzione con ambiente Desktop Gnome basta scaricare il pacchetto .tar.gz da QUI estrarlo e cliccare sul file install.sh e dare Esegui. Al termine avremo il nostro nuovo desktop MacOSX sulla nostra Distribuzione.

In alternativa possiamo installare / aggiornare Macbuntu anche avviando il terminale e scrivendo:

wget https://downloads.sourceforge.net/project/macbuntu/macbuntu-10.04/v2.1/Macbuntu-10.04.tar.gz -O /tmp/Macbuntu-10.04.tar.gz

tar xzvf /tmp/Macbuntu-10.04.tar.gz -C /tmp

cd /tmp/Macbuntu-10.04/

./install.sh


oppure

wget https://downloads.sourceforge.net/project/macbuntu/macbuntu-10.04/v2.1/Macbuntu-10.04.tar.gz -O /tmp/Macbuntu-10.04.tar.gz && tar xzvf /tmp/Macbuntu-10.04.tar.gz -C /tmp && cd /tmp/Macbuntu-10.04/ && ./install.sh

Inoltre se vogliamo rimuovere Macbuntu basta avviare il terminale entrare nella cartella dove abbiamo estratto il file con

cd ~/.macbuntu/10.04-2.1/

./uninstall.sh

al termine avremo rimosso il tema

No more articles