lffl consiglia

Articoli Recenti

02 settembre 2014

Software proprietari sempre più a noleggio per combattere la pirateria

-
Sempre più aziende stanno optando per fornire software proprietari con licenze a noleggio per combattere la pirateria. Linux e il software libero può guadagnarci in tutto questo?

Software
La pirateria informatica è purtroppo un grave problema che bene o male riguarda anche Linux e il mondo open source, difatti che se non esistessero software "contraffatti" molto probabilmente molti più utenti utilizzerebbero Linux e software liberi.
Da notare inoltre che la pirateria è un reato, chi utilizza o diffonde software contraffatti, condivide film o file audio protetti da copyright viene molto spesso visto come un "furbacchione" e non un delinquente. Per fortuna le cose sembrano finalmente cambiare, servizi come Netflix, Spotify ecc consento all'utente di accedere a vasti cataloghi di file audio e video gratuitamente o a prezzi ragionevoli facendo cosi evitare all'utente di voler scaricare musica o video protetti da copyright, stessa cosa sta accadendo con il software con aziende pronte a ridurre i prezzi e fornire soluzioni con licenze mensili.

Exaile 3.4.0 disponibile per il download

-
Nuovo aggiornamento per Exaile, famoso player audio che con la nuova versione 3.4.0 aggiunge nuovi plugin e migliorie varie, ecco come installarlo in Ubuntu Linux.

Exaile in Ubuntu
Exaile è un player audio multimediale open source multi-piattaforma basato su GStreamer, nato per fornire una versione con interfaccia grafica GTK+ di Amarok 1.4 con incluse diverse funzionalità. Tra le principali caratteristiche di Exaile troviamo il supporto per i più diffusi file audio con la possibilità di riprodurre e gestire web radio, include il supporto per importare automaticamente le copertine degli album, visualizzazione dei testi, supporto per last.fm, equalizzatore multi-banda, plugin per il scaricamento di tablature per chitarra e molto altro ancora. Gli sviluppatori di Exaile hanno recentemente rilasciato la nuova versione 3.4.0, aggiornamento che corregge circa 60 bug e include nuove funzionalità e plugin di terze parti.

Link It creare facilmente nuovi collegamenti nel menu di Linux

-
Link It è un semplice tool che ci consente di creare velocemente nuovi collegamenti di applicazioni, url ecc nel menu con pochi click del mouse

Link It in Ubuntu
Ubuntu e le principali distribuzioni Linux vengono rilasciate con un software center in grado di facilitarci l'installazione di nuove applicazioni, game ecc inclusi nei repository ufficiali e di terze parti. In rete troviamo anche diverse applicazioni che non richiedono alcuna installazione visto che vengono rilasciate con solo i binari precompilati, oppure script ecc. Per avviare velocemente queste applicazioni basta salvarle in una directory dedicata e creare un collegamento nel menu, operazione resa molto più semplice grazie al tool Link It.
Link It è un progetto open source, sviluppato da un nostro lettore, che ci consente di realizzare un collegamento nel menu (file .desktop) attraverso pochi e semplici click, cosi da poter essere utilizzato anche da user inesperti.

Installare Ghost piattaforma blogging open source in un server Linux

-
In questa guida vedremo come installare Ghost, interessante piattaforma di blogging open source in locale o server Linux.

Ghost in Ubuntu
Abbiamo recentemente visto come installare facilmente in Linux, Windows e Mac i più conosciuti ed utilizzati sistemi di gestione dei contenuti (CMS) ossia Wordpress, Drupal e Joomla!. Attraverso Wordpress, Drupal e Joomla! potremo creare velocemente un blog o sito web attraverso una semplice dashboard nella quale gestire non solo i contenuti e commenti, ma anche personalizzare temi, includere  plugin di terze parti ecc. Un gruppo di sviluppatori ha deciso di sviluppare un moderno CMS per nuovi user in grado di poter creare velocemente e facilmente un proprio blog attraverso il progetto Ghost.
Ghost è un moderno sistema di gestione dei contenuti basato su Node.js, l'ormai famoso ambiente JavaScript server side che si basa sull'engine JS V8 utilizzato in Google Chrome, sviluppato per portare all'attenzione i contenuti senza concentrarsi su effetti, personalizzazioni ecc.

WinSCP accedere a file a directory di Linux in Windows da remoto utilizzando SSH

-
WinSCP è un'utile software per Windows per accedere, sincronizzare, spostare file e directory di Linux da remoto utilizzando SSH.

WinSCP file Linux, in Windows
Abbiamo realizzato diversi articoli dedicati ad SSH (Secure shell) noto protocollo di rete con il quale possiamo accedere da remoto alla shell del nostro sistema operativo. Ad esempio possiamo utilizzare SSH per accedere a terminale da remoto attraverso uno smartphone o tablet Android, oppure accedere al terminale direttamente dal nostro browser senza o con estensioni di terze parti. Grazie a SSH possiamo anche inviare file tra vari pc, funzionalità che possiamo avere anche in Windows grazie al software WinSCP.
WinSCP è un software open source nativo per Microsoft Windows in grado di offrire un completo client SCP, SFTP e FTP consentendo quindi di poter accedere a file e directory da remoto.
Grazie ad una semplice ed intuitiva interfaccia grafica, WinSCP ci consente di accedere facilmente da Windows ai nostri file e directory presenti nel nostro personal computer con Linux, con la possibilità di navigare al suo interno come un normale file manager copiando, eliminando, spostando o perfino sincronizzando i file da remoto.

Firefox 32 Rilasciato, approda il nuovo menu contestuale

-
Gli sviluppatori Mozilla hanno rilasciato in queste ore la nuova versione stabile di Firefox 32, aggiornamento che include il nuovo menu contestuale e altre importanti novità.

Mozilla Firefox 32 in Ubuntu
A poco più di un mese dal rilascio del precedente aggiornamento , Mozilla ha rilasciato il nuovo Firefox 32 nuova versione del famoso browser open source multi-piattaforma.
Firefox 32 oltre a varie correzioni di bug include importanti novità a partire da HTTP caching (v2) attivo di default la quale fornirà una maggiore stabilità oltre a velocizzare la navigazione, migliora anche la ricerca all'interno di una scheda (cliccando su Ctrl + F) indicandoci anche quante volte la parola cercata è presente nella pagina web. Novità anche per il gestore delle password e dati memorizzati dal browser, in Firefox 32 è possibile anche visualizzare data e ora dell'accesso oltre a informazioni / statistiche varie sui dati salvati.