lffl consiglia

Articoli Recenti

31 ottobre 2013

Football Manager 2014 è finalmente disponibile per tutti, compreso anche Linux

-
Sports Interactive e SEGA hanno annunciato che Football Manager 2014 è finalmente disponibile per tutte le piattaforme disponibili, tra cui anche Linux.

Football Manager 2014
Dopo mesi di duro lavoro è finalmente disponibile (e per la prima volta anche per Linux) il nuovo Football Manager 2014 gioco manageriale del calcio tra i più apprezzati e seguiti al mondo.
Il nuovo Football Manager 2014 è disponibile da oggi per Linux, Windows e Mac sia attraverso la piattaforma Steam oppure acquistando il supporto ottico (DVD-ROM) dai vari portali a 49.99 Euro.
Oltre alla versione per Linux, il nuovo Football Manager 2014 include importati novità confronto le versioni precedenti tra queste troviamo diverse migliorie nel motore grafico 3D, nuovo modifiche tattiche, trasferimenti e i contratti molto più realistici, migliorati anche i rapporti tra la società e la squadra e la stampa e molto altro ancora.

Dal sito ufficiale oppure da Steam è possibile conoscere i requisiti di sistema minimi richiesti dal nuovo Football Manager 2014 che per Linux sono:

Sistema Operativo: Ubuntu 12.04 Precise LTS o versione successiva (o derivate come Kubuntu, Lubuntu ecc o altre distribuzioni con kernel, mesa ecc recenti)
processore da 1.8 Ghz o superiore,
1 Gb di memoria RAM e scheda grafica NVidia GeForce 7300 GT, ATI Radeon X1600, Intel GMA X3100 da 128MB VRAM o superiori,
connessione internet veloce ed almeno 3 Gb di spazio libero.



Se avete già comprato / installato Football Manager 2014 in Linux potete segnalarci i vostri pareri sul gioco e come "gira" nel sistema operativo libero semplicemente commentando questo articolo.

Home Football Manager 2014