lffl consiglia

Articoli Recenti

19 agosto 2013

Pipelight - utilizzare Silverlight all'interno dei browser Linux

-
Vi segnaliamo il nuovo progetto Pipelight con il quale potremo avere il plugin di Microsoft Silverlight nei browser per Linux come Mozilla Firefox, Google Chrome, Opera, Midori, Rekonq, Web ecc.

Microsoft Silverlight in Chrome su Linux
Microsoft Silverlight è una tecnologia proprietaria, disponibile per Windows e Mac, principalmente utilizzata per la riproduzione di video, eventi live ecc via streaming. Silverlight include anche la possibilità di riprodurre contenuti protetti da DRM, utilizzata da molti portali web tra questi anche Mediaset Premium, Sky, Netflix e molti altri ancora. Per Linux attualmente non esiste al supporto per Microsoft Silverlight dato che il progetto Moonlight è ormai obsoleto oltre a non funzionare più rendendo quindi impossibile la riproduzioni di portali anche free come ad esempio Rai.Tv. A cercare di portare Microsoft Silverlight in Linux ci pensa il nuovo progetto Piperlight in quale, grazie anche alle nuove versioni di Wine, ci consente di utilizzare Silverlight all'interno di qualsiasi browser nativo per Linux.

Pipelight è un nuovo progetto open source il quale (tramite un plugin dedicato) ci consente di utilizzare Silverlight 5.1 all'interno di qualsiasi browser per Linux con tanto di supporto per DRM.
Il funzionamento di Pipelight è abbastanza semplice, installa Silverlight in Firefox per Windows grazie alle nuove versioni di Wine e il tool wine-silverlight5.1.installer, tutto questo va ad interagire con il plugin pipelight presente nel nostro browser nativo per Linux consentendo la riproduzione di contenuti multimediali.
Il plugin Pipelight avvia i contenuti multimediali in Silverlight grazie a Wine e la Firefox per Microsoft facendoceli riprodurre all'interno del nostro "normale" browser.

Il progetto Pipelight è ancora in fase di sviluppo e ha ancora diversi problemi soprattutto per le architetture 64.bit, mentre sembra che funzioni discretamente su distribuzioni 32 bit.
Per chi ha problemi con il plugin Pipelight è possibile avviare Firefox per Microsoft (attraverso wine-browser) e accedere da li ai vari portali come ad esempio Rai.TV (immagine sotto).

Microsoft Silverlight in Wine-Browser su Ubuntu Linux

Pipelight è già disponibile per Ubuntu e derivate tramite PPA dedicati e per Arch Linux attraverso AUR.

Per installare Pipelight in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:
sudo apt-add-repository ppa:ehoover/compholio
sudo apt-add-repository ppa:mqchael/pipelight
sudo apt-get update
sudo apt-get install pipelight
a durante l'installazione dovremo confermare l'installazione di font Microsoft.
Al termine dell'installazione avviamo Firefox, Chrome o altro browser e colleghiamoci in questa pagina per verificare il corretto supporto per Silverlight nel nostro browser.
Se abbiamo una distribuzione 64 Bit potremo riscontrare degli errori in questo caso potremo utilizzare Wine Browser (Firefox per Windows con il supporto per Silverlight) cliccando su Alt-F2 e digitando:
wine-browser
si aprirà Firefox in modalità fullscreen basta cliccare F11 per passare alla finestra "normale" successivamente possiamo avviare Rai.Tv o altro sito supportato da Silverlight.

Home Pipelight