Il team Oceanaudio ha rilasciato la seconda release candidate della nuova versione 2.0 la quale include diverse ottimizzazioni e alcune correzioni all’interfaccia grafica che rendono il software ancora più stabile e completo.

Ocenaudio in Ubuntu Linux
Oceanaudio è un completo e funzionale editor di file audio multi-piattaforma che ci consente anche di effettuare registrazioni da più fonti elaborandole anche in tempo reale grazie a svariati strumenti integrati.
Attraverso oceanaudio potremo effettuare anche un’analisi completa di qualsiasi file audio dal quale possibile effettuarne elaborazioni, regolarne i livelli, volume, aggiungere effetti in tempo reale con tanto di un potente spettrogramma. Altra importante caratteristica inclusa in OceanAudio è il supporto per VST (Virtual Studio Technology), ci consente inoltre di operare in file di grandi dimensioni accedendo sulla riproduzione ancora prima che venga terminato il totale caricamento. E’ disponibile per Linux (via pacchetti deb e rpm), Microsoft Windows e Mac OS X la nuova Release Candidate della nuova versione 2.0 di Oceanaudio che comprende diverse migliorie dedicate principalmente a rendere più stabile il software.

Ocenaudio 2.0 include alcune correzioni all’interfaccia grafica migliorandone il supporto in nuove distribuzioni e ambienti desktop Linux e in Microsoft Windows 8, grazie a diverse ottimizzazioni e correzioni di bug il software risulta più veloce nell’avvio e più reattivo nell’utilizzo.
In oceanaudio troviamo migliorato anche il supporto per importare qualsiasi tipologia di file audio, è possibile salvare i brani elaborati / registrati nei più diffusi formati liberi o proprietari.
Da notare inoltre le ottimizzazioni per l’equalizzatore multi-banda, il Dynamic Processing (Comppressor, Expander, Limiter, Noise Gate) e Delay (Delay, Chorus, Flanger, Phaser, Reverb, Vibrato) migliorata inoltre l’importazione di file di grandi dimensioni.

Ocenaudio è disponibile per Linux, Windows e Mac scaricando i pacchetti / installer da questa pagina.

Home Oceanaudio

  • “Disattivato di default”. Era ora! :)

  • Però avevo pure letto da qualche parte che dovevano cambiare il suono d’avvio.

    • c’è sull’articolo il link per ascoltare il nuovo suono d’avvio

  • Giulio

    Ma nelle preferenze delle applicazioni di avvio io non ce l’ho opzione di attivare o disattivare il login sound

    • hai la 12.04

      • Giulio

        Si ho la 12.04  ti spiego avevo installato la beta 2 e c’era poi due giorni fa ho installato la daily per non fare troppi aggiornamenti e quell’opzione non c’e’ piu’

  • McLoy81

    non la vedo nemmeno io eppure ho anche già attiva la lista completa…..help!

  • giulia

    e invece su Linux Mint come si toglie? nelle applicazioni d’avvio non c’è! :(