lffl consiglia

Articoli Recenti

28 aprile 2013

Inizia ufficialmente lo sviluppo di Ubuntu 13.10 Saucy

-
Ubuntu 13.10 Saucy Salamander
Da pochi giorni è disponibile Ubuntu 13.04 Raring release che ha introdotto diverse novità e sopratutto ottimizzazioni dell'ambiente desktop Unity. Nei primi giorni d'utilizzo i nostri lettori sembrano soddisfatti della nuova release di Canonical la quale molto probabilmente darà l'ultima basata sul window manager Compiz. In concomitanza con l'annuncio del rilascio di Ubuntu 13.04, il fondatore di Canonical Mark Shuttleworth ha annunciato il nuovo codename della prossima versione 13.10 che sarà Saucy Salamander della quale è già iniziato lo sviluppo.Adam Conrad con una recente mailinglist ha annunciato l'inizio dello sviluppo di Ubuntu 13.10 Saucy Salamander attesissima release dato che molto probabilmente porterà il passaggio da Compiz a QT/QML e l'arrivo del nuovo server grafico MIR. Questo passaggio potrebbe già arrivare nelle prossime settimane dato che lo sviluppo sia del nuovo server grafico MIR che il nuovo Unity Next è già iniziato da diverso tempo. Logicamente il questo passaggio porterà inprimis dei problemi di stabilità che molto probabilmente saranno corretti durante tutto il ciclo di sviluppo che potremo seguire attraverso le daily build che approderanno a breve.
Tra le conferme del nuovo Ubuntu 13.10 Saucy troviamo gli Smart Scopes funzionalità che doveva già arrivare di default in Ubuntu 13.04 Raring ma che per motivi di stabilità approderà di default sulla prossima release. Altra conferma è il nuovo Friends il nuovo Gwibber QT già presente nei repository ufficiali di Ubuntu 13.04 Raring. Come per le altre release vi segnaleremo tutte le novità sullo sviluppo di Ubuntu 13.10 Saucy che potete anche seguire attraverso il nostro nuovo Tag dedicato accessibile anche dal menu di lffl nella sezione Ubuntu -> Release -> 13.10 Saucy Salamander.