lffl consiglia

Articoli Recenti

11 gennaio 2013

Ubuntu Phone OS e Plasma Active - in arrivo molte applicazioni mobili QT

-
Ubuntu Phone Os

Il 2013 si presenta come un'anno pieno di novità riguardanti sopratutto la telefonia mobile. Google sta cercando di migliorare Android rendendo il sistema operativo sempre più performante e completo grazie anche al kernel Linux sempre più sviluppato per offrire un miglior supporto per nuovi device mobili.
L'arrivo di Ubuntu Phone Os potrebbe offrire una valida alternativa ad Android offrendo un'esperienza utente simile a quella di Unity nella versione desktop di Ubuntu. Il 2013 inoltre dovrebbe portare l'arrivo di nuove device con Plasma Active il nuovo sistema operativo mobile sviluppato da KDE che punta a riproporre alcune caratteristiche dell'ambiente desktop in un dispositivo mobile con schermo touch.
Sia Ubuntu Phone OS che Plasma Active hanno una cosa in comune ossia l'utilizzo di Qt e QtQuick per la piattaforma e le applicazioni.
L'idea proposta da Johan Thelin (noto programmatore QT) è quella di unire le forze tra sviluppatori e discutere sullo sviluppo delle applicazioni Qt in modo tale da poter offrire un miglior supporto per i nuovi sistemi operativi mobili di KDE e Canonical.

Lo sviluppo di Plasma Active porta già interessanti applicazioni dalla suite per l'ufficio Calligra al file manager Dolphin ecc queste potrebbero essere supportate anche da Ubuntu Phone OS.
Vedremo se gli sviluppatori accetteranno di lavorare insieme tra loro in modo tale da fornire un'ottima piattaforma di sviluppo e applicazioni da poter utilizzare sui vari sistemi operativo mobile.