lffl consiglia

Articoli Recenti

14 gennaio 2013

Primi passi con Jiayu G3, dal Root, Recovery alle varie Rom disponibili

-
Jiayu G3

Grazie sopratutto alla segnalazione di alcuni lettori di lffl ho scoperto (e acquistato) Jiayu G3 un'interessante smartphone cinese che abbiamo presentato in questo precedente articolo.
JiaJu G3 è uno smartphone dual sim con schermo da 4.5 pollici con risoluzione HD da 1280 x 720 pixel HD con tecnologia IPS e vetro Gorilla Glass al suo interno troviamo un processore MTK 6577 Dual Core da 1.2 Ghz e 1 Gb di Ram, una GPU Power SGX Serie 5 3D e 4 Gb di ROM. Tra le altre caratteristiche troviamo una fotocamera posteriore da 8 Megapixel con flash led e una frontale da 2 MP, Wireless, Bluetooth, Gps e A-GPS, sensore di gravità, sensore di prossimità, sensore di luce, radio FM, accelerometro, bussola digitale e microUSB 2.0.
Jiayu G3 viene rilasciato con una batteria da 2750mAH che ci permette un'ottima autonomia del dispositivo (circa 2 giorni). Il dispositivo è ben realizzato i materiali scelti sono davvero ottimi, interessante è la possibilità di poter utilizzare 2 sim contemporaneamente.
La versione Android 4.0.4 di default in Jiayu G3 offre la possibilità di poter personalizzare ogni sim dalla gestione delle chiamate in arrivo e uscita, alla gestione internet mobile, sms ecc. Esempio posso utilizzare una sim per chiamare e un'altra per connettermi ad internet o viceversa oppure al momento della chiamata / connessione / invio sms ecc decidere quale sim utilizzare ecc.
Il processore MTK 6577 Dual Core offre ottime performance la GPU inoltre supporta la maggior parte dei giochi senza fornire scatti o altro.


Ottimo anche con Linux possiamo collegare lo smartphone via MTP alla nostra distribuzione, io lo utilizzo anche come pendrive per avviare / installare le distribuzioni Linux grazie all'applicazione DriveDroid.

Visto il successo di Jiayu G3 in rete troviamo diverse community dedicate al dispositivo oltre a varie Rom dedicate.
Jiayu inoltre rilascia aggiornamenti periodici del dispositivo confermando anche l'atteso arrivo di Android 4.1.x JB ufficiale con aggiornamenti via OTA.
Aggiornare JiaYu G3 è molto semplice, non serve alcun root o altro basta scaricare l'aggiornamento dal portale ufficiale estrarlo sulla microSD e cliccare update dal menu di Android. Per gli aggiornamenti ufficiali consiglio di consultare questo forum spagnolo.
Unica nota dolente dell'aggiornamento è la rimozione di tutte le applicazioni è consigliabile quindi effettuare il backup delle app e giochi installati.

Semplicissimo anche il Root, se vogliamo avere i permessi di amministratore del sistema su JiaYu G3 basta utilizzare il tool Root_with_Restore_by_Bin4ry disponibile per Microsoft Windows e Linux, basta estrarre il file collegare il dispositivo via USB e cliccare su RunMe.bat se abbiamo Microsoft Windows o RunMe.sh in se abbiamo Linux.
Il processo dura circa un minuto al riavvio avremo il nostro JiaYu G3 con i permessi di Root e già con l'applicazione SuperSU installata sul dispositivo. Alla stessa maniera possiamo rimuovere il root da dispositivo.


Per installare Recovery su Jiayu G3 per installare Rom non ufficiali, effettuare backup / restore del dispositivo e altro ancora basta consultare questa guida.
In rete troviamo diverse Rom per Jiayu G3, qui trovate la rom per Android 4.1.2 (testata da me), qui trovate la sezione dedicata dal forum androidiani, qui la sezione dedicata dal forum chinafonini.

Se volete acquistare Jiayu G3 lo trovate dai nostri amici di grossoshop a 219.90 euro compresa la spedizione. Ricordo che grossoshop spedisce dall'Italia (a me è arrivato dopo 48 ore) offre accessori ufficiali Jiayu come cover, batterie, dock da tavolo e altro ancora oltre ad offrire un centro d'assistenza italiano in caso di problemi con lo smartphone non dovremo quindi spedirlo in cina.