lffl consiglia

Articoli Recenti

16 novembre 2012

Ubuntu: come bypassare i vari limiti delle reti wireless free

-

Sempre più utilizzate le reti wireless free ci permettono di navigare gratuitamente in alcuni luoghi come bar, parchi, aeroporti, treni ecc il tutto però con alcune limitazioni.
L'utilizzo di queste connessioni free è attraverso una chiave d'accesso che ci viene fornita in vari modi di soluto collegandoci via web all'operatore del servizio che ci fornirà user e pass per accedere alla connessione wireless.
Molto spesso in queste connessioni wireless sono limitate a tempo o a traffico dati ossia possiamo ad esempio navigare solo per un'intera giornata o alcune ore oppure per un tot di mb di traffico.

In questa guida vedremo come possiamo bypassare i vari limiti delle reti wireless attraverso il tool macchanger con il quale potremo modificare il macaddress della nostra connessione.

Per prima cosa installiamo macchanger per farlo basta digitare:

sudo apt-get install macchanger -y

sempre da terminale controlliamo la device della nostra scheda wireless digitando:

iwconfig

di solito la scheda wireless viene rilevata come wlan0, wlan1 ecc mentre se usiamo una connessione via lan sarà eth0 eth1

una volta rilevata disattiviamo la nostra scheda wifi (esempio wlan0) digitando

sudo ifconfig wlan0 down

e avviamola con macchanger digitando

sudo macchanger -r wlan0

effettuiamo la connessione via wireless free o altra connessione limitata una volta terminato il traffico dati disponibile o ore d'utilizzo basta ridare

sudo macchanger -r wlan0

e riavviare la connessione wifi

per ripristinare come da default basta digitare:

sudo ifconfig wlan0 up

logicamente consiglio di utilizzare questo trucchetto solo in casi d'urgenza o altri non utilizziamolo per scaricare o altro il servizio è gratuito per tutti quindi non esageriamo.