lffl consiglia

Articoli Recenti

20 novembre 2012

Primus il nuovo tool per aumentare per performance e l'autonomia con Bumblebee (Nvidia Optimus)

-
Primus il nuovo tool per aumentare per performance e l'autonomia con Bumblebee

Nvidia ha recentemente annunciato di voler migliorare il supporto per Optimus in Linux la nuova tecnologia che ci permette di scegliere il processore grafico più adatto all'esecuzione di una specifica applicazione il tutto portando un'aumento dell'autonomia del nostro portatile.
Nvidia Optimus viene supportata in Linux attraverso il progetto open source Bumblebee attraverso il quale possiamo avviare la scheda grafica nVidia quando necessario e mantenere l'Intel per il normale utilizzo.
Da poco è nato un'interessante tool denominato Primus che va a sostituire VirtualGL con il quale avremo un miglioramento delle perfomance e meno consumi energetici quando utilizziamo Bumblebee.
Secondo gli sviluppatori del progetto, attraverso Primus avremo diversi vantaggi confronto VirtualGL in Bumblebee da un framerate migliore e una migliore gestione / avvio della GPU secondaria per OpenGL in giochi e alcune applicazioni tutto il resto viene gestito dalla GPU principale per il risparmio energetico.

Primus non va a sostituire Bumblebee ma va ad aggiungersi. Per installare Primus su Ubuntu 12.10 e 12.04 dovremo prima installare Bumblebee consultando questa guida, una volta installato basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:zhurikhin/primus
sudo apt-get update
sudo apt-get install primus

Se abbiamo Ubuntu 64-bit dovremo installare anche:

sudo apt-get install primus-lib:i386

Una volta installato, basta utilizzare l'applicazione funziona come optirun basta avviare il terminale e digitare primusrun nome_applicazione esempio primusrun firefox.

Primus è disponibile anche per Arch Linux attraverso AUR: primus-git, lib32-primus-git