lffl consiglia

Articoli Recenti

17 aprile 2012

Launchy, il Dash di Unity sta per approdare su Gnome Shell

-
Una delle principali novità introdotte con Unity è sicuramente il Dash ossia la "lavagna", con la quale possiamo effettuare ricerche mirate su applicazioni, file, ricerche internet e molto altro.
Il nuovo Gnome Shell invece propone la sezione attività, che oltre alla gestione delle finestre, possiamo anche da lì effettuare ricerche mirate su applicazioni, file e ricerche su internet per esempio su Google e Wikipedia.

Lo sviluppatore Zac Burton sta preparando un'estensione per Gnome Shell denominata Launchy in grado di portare il Dash su Gnome Shell, portando in esso alcune funzionalità per migliorarne le ricerche.

Launchy, il Dash di Unity su Gnome Shell

Launchy  permetterà di portare il Dash su Gnome Shell, tramite una finestra con quattro sezioni:
  • Recent: dedicata a file ed applicazioni recentemente avviati;
  • Applications: dedicata alla ricerca di applicazioni, la quale ci permetterà di ricercarle anche suddivise per categorie;
  • Documents: dedicata alla ricerca dei documenti;
  • System: dedicata alle applicazioni e tool per la gestione del sistema.
Come per il Dash, anche Launchy offrità una finestra trasparente con inserito in alto a destra la barra di ricerca, inoltre permetterà la completa navigazione e gestione da tastiera ed il caricamento istantaneo dei risultati durante la digitazione.
Tra le caratteristiche future Zac introdurrà anche delle personalizzazioni per disattivare la sfocatura, impostare la propria tinta / colore, disabilitare alcune sezioni, gestire il numero di colonne e righe dei risultati. Purtroppo per ora non averemo a disposizione il gestore delle finestre (Dock), ma potremo aggiungerlo sulla destra della scrivania o nella parte inferiore del desktop grazie alle estensioni dedicate.

Launchy, il Dash di Unity su Gnome Shell

Launchy è un'estensione ancora in fase di sviluppo in questo momento sarà disponibile a breve direttamente dal gestore delle applicazioni di Gnome Shell via web.